LA MIA PREPARAZIONE AI TEMPI DEL COVID-PRIMO MESE

Quello che leggerete è il primo di una serie di articoli dedicati alla mia preparazione finalizzata a rimettermi in forma dopo un periodo di stop.In realtà non mi sono mai fermato da un punto di vista fisico visto che mi sono dedicato a lunghe camminate o anche delle corsette al parco.In aggiunta,a casa,ho praticato del Pilates.Ciò che ho bandito per qualche tempo è stata proprio la mia grande passione,la Pesistica.

Da un punto di vista alimentare ho cercato di fare il bravo ma,ad essere sinceri,non sono stato proprio un perfetto scolaro.Quando capitava,qualche piccolo sfizio me lo sono fatto passare e durante il periodo di Natale non mi sono fatto grandi problemi.

Il vero problema è stato forse proprio questo e ciò mi ha portato ad un aumento del peso;al 2 gennaio ero all'incirca 83,5kg.Non che sia un peso folle ma,a dirla tutta,non mi sentivo per niente bene visto che difficilmente raggiungo queste cifre.


Mi sentivo appesantito,con una fastidiosa sonnolenza,una scarsa concentrazione e pesante durante gli allenamenti.
Il problema non era tanto di tipo estetico quanto di Benessere fisico e mentale.

Non mi sentivo per niente bene.Pertanto mi sono imposto,da bravo soldato,di rimettermi in forma,di riprendermi ad allenare con i pesi con una certa costanza e di mangiare correttamente.Non sò voi,ma quando non mi alleno come dico io,non mangio bene e mi lascio andare.

Detto ciò, il 3 Gennaio parte il mio percorso.Metto tutto nero su bianco,mi scrivo un bel programma iniziale e imposto una dieta semplice senza fare cose strane.



Come mi sono allenato il primo mese

Il primo programma è finalizzato a migliorare quella che viene normalmente definitiva "Attivazione muscolare" .In questo caso,come potrete vedere dal programma pubblicato,la tecnica che ho deciso di adoperare è stata quelle delle Ripetizioni parziali.Parziale significa che,in quasi tutti gli esercizi,ho eseguito solo una parte del R.O.M.(Range di movimento o range of motion) ,quello in cui sono più forte anche se ciò non sempre.


Un movimento parziale consente di concentrarsi maggiormente su quel distretto e zona muscolare,consente di percepire a pieno il lavoro e ciò,all'inizio di una preparazione,è molto importante.

Ho creato due tabelle A e B che ho alternato nel corso delle settimane per cui avremo

Prima settimana A-B-A

Seconda settimana B-A-B e così via fino alla sesta.

6 esercizi per scheda e nessun esercizio Base quindi niente Panca,Squat e simili.

Loro entrano in gioco il secondo mese ma ciò sarà argomento del prossimo articolo.

Le serie non sono a esaurimento almeno nelle prime 3 settimane;poi qualche serie la vado a tirare anche per una questione psicologica,mi piace stancarmi!!

Alla sesta settimana,scarico quindi riduco il Volume e un pò i carichi.

Come ho mangiato il primo mese

Come detto,il programma alimentare è molto semplice.

Una prima colazione fatta di Pancake di avena e albumi o dello yogurt greco con dei cereali integrali o muesli.

Pranzo e cena simili ovvero un primo a base di riso o della pasta integrale o delle patate più un secondo,carne o pesce.

Spuntini a base di frutta e frutta secca e uno shake proteico

Un pasto libero a settimana e non di più..

Nulla di complicato insomma.

Dopo 6 settimane,il peso è arrivato a circa 81kg e ciò mi ha fatto ben sperare per la programmazione successiva.

Vi voglio allegare il primo programma che ho completato.Ovviamente troverete anche delle macchine visto che ho la possibilità di allenarmi in palestra.Se voleste replicarlo a casa,basta sostituire gli esercizi proposti con versioni a corpo libero;al posto del Hack squat potreste eseguire il bulgarian squat o al posto della leg curl ,il mezzo stacco.

Buon Allenamento e tenetemi aggiornato!!


PROGRAMMA GENNAIO 2021 DA PUBBLICARE
.pdf
Download PDF • 156KB

40 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti