DONNA E GLUTEI : PERCHE' NON MIGLIORANO?

Aggiornato il: 10 nov 2020

Sicuramente il gruppo muscolare su cui tutte le donne pongono particolare attenzione è il Gluteo .

Anatomicamente questa regione si presenta così



Come potete vedere è costituito da tre fasce muscolari , il Piccolo , il Medio e il Grande Gluteo.

Hanno una funzione di stabilizzazione della colonna per il mantenimento della posizione eretta e la deambulazione e sono responsabili del movimento di estensione della coscia rispetto al bacino e della sua rotazione verso l'esterno.

Detto ciò , oggi parleremo del perchè tale muscolo non riesce a raggiungere il suo massimo potenziale in tante donne .

Infatti sebbene i duri allenamenti , può accadere che non si riesca a svilupparlo a dovere .

Capire le cause è necessario per impostare un programma che svegli la zona dal loro torpore.

Una delle cause , e oggi questo sarà argomento di discussione , è una problematica posturale ovvero la rettificazione della colonna.

In pratica la colonna nel suo tratto lombare ha perso la sua fisiologica curvatura per cui appare dritta . Leggi il mio ultimo articolo Classici problemi posturali in palestra per capire meglio di cosa stiamo parlando .

A causa di muscoli ischiocrurali e glutei eccessivamente contratti e una debolezza dei Quadricipiti e dei Flessori dell'anca , si può arrivare a una rettificazione del tratto lombare .

In una situazione posturale del genere , purtroppo , quando una donna andrà a eseguire i classici esercizi per i glutei come il Bridge o un Hip thrust , non andrà a colpire in modo ottimale i glutei ma scaricherà buona parte dello sforzo tra i Quadricipiti e i Lombari.

Detto ciò è necessario in primis creare un programma volto a ricreare una migliore condizione posturale andando a rafforzare Lombari , Quadricipiti e Flessori dell'anca e , nel contempo , inserire esercizi di stretching per gli ischiocrurali e Glutei e mobilità del tratto lombare .

Importanti anzi direi indispensabili sono gli esercizi di attivazione dei glutei senza che venga impegnata in modo importante la schiena quindi una bella camminata laterale con banda elastica sotto le ginocchia o delle abduzioni da sdraiata ; esercizi da eseguire sempre in modo da svegliare un muscolo perennemente dormiente




Dopo un periodo dedicato alla riattivazione muscolare e al miglioramento posturale , si passa a eseguire i classici esercizi .

Durante il Worshop Donna e allenamento parleremo in modo approfondito di come costruire glutei di qualità

Sabato 4 ottobre e domenica 5 ottobre presso Studio Elite

532 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti