Dimagrimento: 8 semplici strategie che faranno la differenza in 30 giorni

Aggiornato il: 10 nov 2020

Ovunque vi giriate c'è un post dedicato al dimagrimento .

C'è quello in cui si pubblicizza la dieta del nuovo millennio

C'è quello in cui si sponsorizza il super allenamento del coach delle star di Holliwood

E tanto altro ancora...

Tuttavia ci si dimentica che la perdita di grasso si basa su pochi semplici principi e su strategie sia alimentari che di allenamento trite e ritrite.

Il vero problema , al giorno d'oggi , è che tutti cercano la pillola magica , la scorciatoia per raggiungere prima l'agognato obiettivo ma la verità è che il corpo funziona in un certo modo e vuole i suoi tempi .

Oggi analizziamo 8 strategie , semplici e forse anche banali di cui spesso ci si dimentica , ma che , se seguite alla lettera e , sopratutto , con costanza , vi condurranno verso il risultato finale.

Tali strategie le dovrete seguire alla lettera per 30 giorni , il tempo necessario per entrare nel famoso Mood Diet come dico sempre.

Oggi non vi darò numeri e non voglio sostituirmi ai nutrizionisti , oggi vi elencherò quelle cose che ritengo punti cardini di un corretto stile di vita e mi voglio rivolgere a tutti quelli che non vogliono perdersi dietro strane mode o astrusi calcoli .

Partiamo !!!


1 Strategia: Creare un deficit calorico

Credo che l'abbiate sentita mille volte questa frase " Per dimagrire bisogna mangiare di meno e assumere meno calorie rispetto al proprio fabbisogno " . Infatti è così ; ma quanto meno e come si può partire ?

Cosa fà ingrassare una persona ? Ovviamente si ingrassa perchè si mangia troppo , oltre il proprio fabbisogno credo.

E in genere come si fà ad andare oltre il proprio fabbisogno ?

Mangiando enormi piatti di pasta integrale o riso basmati ?

Oppure mangiando a cena fuori ciò che ci piace o bevendo calici e calici di buon vino rosso o facendoci l'aperitivo delle 18 ogni giorno ?

Bhè raramente il signore con la pancetta mi ha detto di essere un così grande amante di pasta integrale da non riuscirsi a controllare a tavola...

In genere il peso aumenta perchè al ristorante si ordinano dei bei primi piatti o perchè al bar ci si concede qualche bicchiere di vino di troppo o un aperitivo che include un pò di tutto.

E quindi che si fà ora se voglio dimagrire e non voglio stare con foglio ,penna e calcolatrice in mano ?

Semplice , basta eliminare tutte quelle cose che hanno tante calorie rispetto al loro volume .

Avete mai detto " Vabbè ma un bicchiere di vino o uno Spritz che sarà ? " ?

Questo è ciò che frega la gente; certi alimenti vengono visti poco calorici perchè non li si vede nella loro effettiva sostanza ma solo nella loro quantità visiva , ciò che appare ai nostri occhi.

Purtroppo un bicchiere di vino contiene quasi le stesse calorie di un piatto di pasta da 80gr ma mentre quest'ultimo qualcosa di buono ve lo può dare , il bicchiere di vino no ; come vi hanno detto fino ad ora " Le calorie del vino sono calorie vuote " il chè significa che quel bicchiere non offre vantaggi o sostanza utili al nostro corpo .

Detto ciò , ora vi lascio una lista di tutto ciò che per i primi 30 giorni dovrete togliere di mezzo ; dopo 30 giorni se i risultati arrivano , forse e dico forse , qualcosa il fine settimama potrà essere concesso .

Prodotti da forno e pasticceria : Tutto ciò che vedete all'interno di una panetteria o una pasticceria è off limits ; potete anche non entrarci ... al massimo un panino integrale ma vero integrale e non quelle cag... che ci propongono come tale.

Alcolici : Se entrate in un bar , è concesso un caffè , una bottiglietta di acqua , una spremuta di arancia . No ad alcolici , energy drink , Coca cola e affini , Succhi di frutta in bottiglia anche se c'è l'ormai celebre frase " Senza zuccheri aggiunti " , è una stron....

L'alcool in particolare è nemico della dieta . Calorie inutili , blocca il dimagrimento per una serie di meccanismi metabolici che non sto qui a elencarvi , tante calorie in poco spazio . Meglio un trancio di pizza , ve lo assicuro... ma solo dopo i famosi 30 giorni


2 Strategia : Muovetevi di più

Oggi per buona parte del proprio tempo si tende a rimanere seduti su una sedia , chi per lavoro , chi per studio e chi perchè gli piace anche . A parte quei pochi che sono costretti a muoversi tanto , la maggioranza ha un dispendio energetico giornaliero molto basso .

Si usa troppo l'auto , ci si fà portare la spesa a casa , si fanno acquisti on line e quindi non c'è neanche più bisogno di uscire per fare shopping , insomma il quadro è tragico.

Fare pochi passi o comunque pochi movimenti significa uccidere il nostro metabolismo , significa non farlo lavorare nel modo corretto , significa che il nostro corpo dinanzi a qualunque stimolo non reagirà prontamente e uno di questi stimoli è appunto la dieta.

E' provato che chi ha una vita attiva tende a dimagrire più rapidamente rispetto al classico sedentario

Quindi in questi primi 30 giorni dovrete dedicare 45 minuti della vostra giornata a una semplice camminata , passo spedito e senza considerarlo un sacrificio.

Se , al contrario , siete persone già molto attive , potete anche evitare.


3 Strategia : Non si sgarra !!!

Per i primi 30 giorni non dovrete concedervi nulla . Lo sò , suona male ma evitare gli alimenti sopra citati è uno dei migliori modi per iniziare al meglio e iniziare a far capire al vostro corpo che deve iniziare a bruciare grassi e per far si che si inizi a ridurre quello stato infiammatorio creato da una scorretta alimentazione .

E il sabato se vado fuori a cena che faccio ? Semplice non esci... scherzo , si ordinano cibi sani , pesce o carne , della verdura , una bottiglia di acqua . Fate così e sarà tutto più semplice in futuro.

Inoltre non dare certi cibi al nostro corpo farà sì che ci sia una sorta di disadattamento a tali alimenti anche da parte del cervello per cui meno gliene date e meno il vostro corpo ne vorrà.

Provare per credere !!!


4 Strategia: Allenatevi in palestra

Questo non lo dovrete fare solo nei primi 30 giorni , questo lo dovrete fare sempre !!!

Spesso mi chiedono " Ma è meglio fare i pesi o andare a correre ? "

Entrambi sono utili ai fini del dimagrimento ma se dovessi scegliere specie se ho pochi giorni a disposizione per allenarmi , sicuramente sceglierei la sala attrezzi .

Il nostro obiettivo non è solo perdere grasso ma creare un corpo armonico , forte , equilibrato muscolarmente .

Se ho 3 giorni utili , potrei avere qualcosa del genere

Lunedi: Palestra

Martedi : Riposo

Mercoledi: Palestra

Giovedi: Riposo

Venerdi : Palestra

Sabato e Domenica: Riposo

Se ho qualche giorno in più , farei così

Lunedi: Palestra

Martedi : Cardio

Mercoledi: Palestra

Giovedi: Riposo

Venerdi : Palestra

Sabato: Cardio

Domenica: Riposo

Quale cardio ? Ve lo mostro nella prossima strategia


5 Strategia : Quando fate cardio , variate il livello di intensità

Nei primi 30 giorni , voglio che iniziate semplicemente a muovervi di più quindi mi basta che vi facciate la vostra bella camminata di 45\60 minuti tutti i giorni .

Dopo 30 giorni iniziamo a lavorare in modo diverso ovvero alternerete dei tratti di corsa , molto molto tranquilla , di circa 30\45secondi a tratti di 60\90secondi di cammino ; il tutto per 20 minuti totali di lavoro . Con il tempo il tempo dei tratti dedicati alla corsa aumenterà .

Leggi qui per capire quale potrebbe essere un altro ottimo modo di allenarsi per dimagrire


6 Strategia : Bere , bere , bere acqua !!!

Dovete bere !!! E' un ordine !!!!

Noto con rammarico come questo sia uno dei limiti più frequenti di tante persone , specie per le donne.

" Sai mi dimentico " oppure " Se bevo poi devo fare la pipì " oppure " Non bevo perchè non ho sete " ,le classiche frasi a cui non riuscirò mai ad abituarmi .

Ormai lo dice anche il mio gatto " L'acqua è un fondamentale elemento per la nostra salute e un corretto stato di idratazione ci consente di ottimizzare le funzioni del nostro metabolismo .

Quanto bere ? E chi lo può dire perchè dipende da tanti fattori però una regola potrebbe essere 2 litri per una donna e 3 per un uomo.

Perchè questi numeri ? Una donna difficilmente arriva a 2 litri quindi il nostro obiettivo è proprio questa cifra ; idem per un uomo

Meglio eccedere con l'acqua che con altro...

Vediamo di risolvere il problema Acqua

1 Bevete di più quando avete tempo ; per esempio appena svegli o nello spacco di lavoro o alla sera a casa

2 Bevete di più quando vi allenate ; in palestra credo ci sia il bagno...

3 La prima cosa che dovete mettere in borsa o nello zaino è la bottiglia di acqua

4 Lasciate sempre una bottiglia sul luogo di lavoro

5 Potete usare anche un app che vi avvisa di bere

Alcuni consigliano di non bere ai pasti ma sono del parere che non morirete se lo fate ; se avete tempo in questi momenti , fatelo pure .


7 Strategia : Pesatevi una e dico una sola volta a settimana

Se la gente facesse sesso lo stesso numero di volte in cui si pesa , avremmo un mondo migliore . Specie le donne si pesano troppe volte quando iniziano una dieta .

Ci si sveglia e ci si pesa

Si va dall'amica e ci si pesa

Si torna a casa e ci si pesa

Prima di andare a dormire non ti pesi ?

Allora il peso , specie quando parliamo di donne , è molto instabile ; nei giorni prima di un ciclo si pesa di più per esempio e già in questo momento è meglio evitare di farlo. Vi siete allenate duro e avrete un altro peso . Insomma dati certi alla mano , ne abbiamo pochi .

Consiglio del giorno : Sceglietevi un giorno della settimana in cui pesarvi e che sia sempre quello . Evitate di pesarvi nei giorni che precedono il ciclo perchè vi potrebbe venire un pò di depressione dopo quindi quella settimana la salterei .

Pesatevi sempre al mattino a digiuno , solo slip e quello sarà il vostro peso reale. Inutile pesarsi vestiti in farmacia dopo colazione e c'è ancora gente che lo fà...


8 Strategia : Siate costanti e ottimisti

Tutto ciò che vi ho detto , vi serve per partire con il piede giusto ma sopratutto il mio obiettivo è gettare le basi per creare uno stile di vita sano , normale direi ; uno stile di vita che vi faccia vivere meglio con voi stessi e con gli altri .

Fate queste semplici cose che vi ho detto per 30 giorni ma vi posso assicurare una cosa , le continuerete a fare anche dopo perchè avrete resettato corpo e cervello.

Sentirete meno l'esigenza di certi cibi , ve li potrete anche concedere ma non sarà più come prima . Vi muoverete di più e questo è un bene non solo per la linea.

Dopo un mese , potrete perfezionare il tutto andando da un nutrizionista o facendovi seguire da un Personal trainer in modo da massimizzare il risultato ma ora partite in questo modo , semplice ed efficace.

Se desideri ritornare in forma e perdere i kg di troppo , contattaci pure e cercheremo di aiutarti trovando la soluzione più idonea al tuo problema


Buona giornata !!!



61 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti